La staffetta per Giulio Regeni arriva a Grosseto

0
158

Domenica 30 settembre a Grosseto arriva la ciclostaffetta per Giulio Regeni. Il gruppo composto da tre ciclisti più un fotografo e un addetto stampa, è partito dal Friuli e diretto a Roma: qui chiederanno alle autorità di non abbandonare le ricerche sulla morte di Giulio Regeni al Cairo.

Il Comune di Grosseto accoglierà i partecipanti con uno striscione che recita “Verità per Giulio Regeni”.

Lunedì mattina partiranno alle 8,30 da piazza Duomo per Tarquinia. Un gruppo di cicloturisti maremmani pedalerà con loro fino a Orbetello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here