Lo Scarabeo trionfa ai rigori e vola in Serie A

0
227

ATLETICO BARBIERE: Capassò, Bulku, Hoxha, Saccà, Santamaria, Merqoki, Chiodi.

SCARABEO: Icardi, Brotini, Steccati, L. Avanzati, A. Avanzati, Magrini, Pecciarini, Vecchieschi, Longino, Benetello.

RETI: Santamaria (2), Bulku, Hoxha, L. Avanzati(2), Steccati, A. Avanzati.

ARBITRO: Nerozzi.

Lo Scarabeo trionfa nella finale playoff di Serie B conquistando la promozione nel massimo campionato. Tanti rimpianti per l’Atletico Barbiere, che dopo aver a lungo condotto il match si è fatto riacciuffare per poi arrendersi ai rigori (8-7).

Avanti 3-1 e poi 4-2, con una doppietta dell’ottimo Santamaria e i gol di Bulku e Hoxha, i rossi parevano poter controllare il finale di partita. Ma molto orgogliosa è stata la reazione dello Scarabeo, che prima è rimasto in gara con la doppietta di Leonardo Avanzati, poi ha accorciato con Steccati fino a pareggiare con un guizzo di Alessio Avanzati. Per poi affidarsi, ai penalty, alle parate del portiere Icardi.

Al termine le premiazioni dei campionati di serie A e B. Coppe, nel massimo campionato, ai vincitori del Crystal Palace, al Labriola secondo, al Muppet per la coppa disciplina, ancora al Crystal Palace per la miglior difesa e al capocannoniere Francesco Vacciano, 54 reti. Nei cadetti premi per il vincitore Aston Villa, per Atletico Barbiere e Scarabeo, per la coppa disciplina a Dolci Innovazioni e a uno strepitoso Edoardo Galloni, addirittura 96 gol.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA FINALE

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE INTERVISTE

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here