Il Crystal Palace vince il big match e prova a scappare via. La situazione nel calcio a 5

0
1095

Il Crystal Palace supera anche uno degli scogli più difficili della stagione, ovvero la gara contro il Bar Blue Cafè, e prova a strappare la classifica di serie A a Grosseto: gli inglesi proveranno a laurearsi campioni senza dover disputare i playoff. Davanti a un eccezionale numero di spettatori, Ceri e compagni la spuntano per 5 a 3 nella gara forse più sentita da entrambe le squadre, con il tris dell’ex Marzocchi a spezzare l’equilibrio. L’Fc Labriola 1931 rinvia la propria gara con il Muppet, mentre l’Etrusca Vetulonia Futsal si rifà sotto vincendo a tavolino la gara con il Barbagianni Casinò Cafè. Buon momento anche per il Rollo Rollo, che batte di misura (4-3) il pasta Fresca Gori e torna a sperare nei playoff: decisiva la doppietta di Niccolaini.

SERIE B GROSSETO

L’Aston Villa sfrutta il rinvio della gara tra Istia Campini e Herta Birrino per tonare in solitaria al vertice del campionato di serie B. Sfida complicata quella per il team di Morini contro il Localino (Bianchini 2), risolta 5 a 3 dalle doppiette di De Rosa Palmini e del rientrante capitan Landi. Tiene l’Atletico Barbiere, che si impone per 7 a 5 nella spigolosa sfida con il Montenero, risolta dalla coppia Hoxha-Santamaria, nonostante l’espulsione nel finale di quest’ultimo. Tutte gare in equilibrio in questa settimana, con il bel balzo in avanti delle Dolci Innovazioni che hanno la meglio 3 a 2 dell’Angolo Pratiche e anche dello Scarabeo Cs, trascinato dal poker di Alessio Avanzati: 6 a 5 sul Tpt Pavimenti. Infine, pareggio per 4 a 4 tra Banca Tema e Teatricando; un tris a testa per Ciolli e Fanciulli.

SERIE C GIRONE A GROSSETO

Il Rispe Crew vince a tavolino il proprio impegno con i Cinghiali di Maremma e guadagna un piccolo vantaggio nella affollata lotta al vertice nel girone A di serie C. L’Fc Bascalia ritrova la seconda piazza con il 10 a 3 contro gli Sbocciatori grazie ai tris di Zlatov, Petcov e Topada a scapito del Vallerotana Dream Team che, dopo una lunga striscia positiva, si arrende 8 a 11 contro una delle squadre più in forma del momento, ovvero il Bar Il Porto Talamone. Comunque ottima la prova di Ciacci e Jarju, ma il collettivo guidato da Carpano e Frulletti sta portandosi a ridosso delle prime posizioni. Vittoria in scioltezza per il Panificio Granaio Bar Montiano, con le cinquine di Aiello e Guerriero che determinano il 15 a 1 sui Wild Boars, mentre Scansano e Joga Bonito danno vita a una gara divertente e ricca di gol: la coppia Ferroni-Romiti spinge al 12 a 8 lo Scansano, nonostante il poker di Pucci. Rinviata Istia Longobarda-Maremma Calcio.

SERIE C GIRONE B GROSSETO

Fugge via in testa alla classifica l’Edilcommercio, che si porta a +6 rispetto alle inseguitrici Fc Garage e Industry Crew. La capolista si affida al tris di Boccagna e a una grande prova corale per battere 8 a 3 il Mugen Fc, mentre l’Industry Crew acciuffa al secondo posto l’Fc Garage dopo un autorevole 8 a 2 nello scontro diretto. Trotta è il solito implacabile goleador, dietro Montani e Sbrolli bloccano le iniziative avversarie andando in gol nei momenti chiave. Al quarto posto rimane il Vets Futsal nonostante il ko 5 a 6 con la Vecchia Pesa, trascinata dalle doppiette di Parricchi e Feriani, mentre l’Inter Club spegne la grande serata di Riemma (sei gol) nel 10 a 7 su La Scafarda: sono Ghizzani e Golini le armi in più dei giallo neri. Infine, arriva la sospirata prima vittoria per il Liceo Chelli, che piega 5 a 4 il Ristorante Pizzeria Il Melograno: decisiva la tripletta di Molino.

EUROPA LEAGUE

Si è disputata anche una gara dei quarti di Europa League, il match di andata tra Cave di Campiglia e Fc Mambo. Discorso qualificazione rimandato al ritorno, visto che i padroni di casa si sono imposti di misura (6-5) al termine di una gara equilibrata e vissuta punto a punto. Gori e Bongini timbrano il successo del team di Simoni, ma le doppiette di Malossi e Marri tengono ampiamente in corsa i ragazzi di Cavero.

CAMPIONATO MANCIANO/POLVEROSA

Con la riapertura dell’impianto di Polverosa dopo i recenti lavori, riprende con regolarità il campionato di Manciano/Polverosa: protagonista di settimana è il Gingillacchero che prima si aggiudica 15 a 5 il recupero con l’Oil Italia contando sulla serata da favola di Moncini, poi però va ko 4 a 10 contro un Nondimeno 3.0 che, nonostante sia attardato in classifica, sta ritrovando tutti gli elementi migliori. Decisivo Michele Conti, con una cinquina d’autore. Artenie e Rusu, invece, trascinano i Granfrutta Boys al 14 a 3 sull’Herta Vernello, mentre la Robur Gladio vince a tavolino con l’Oil Italia. Rinviata Renaioli Srl-Pischelli.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

Si è giocato un recupero dell’ultimo turno di campionato a Orbetello/Pozzarello:il Cs La Rosa torna sul podio battendo 8 a 4 la Trattoria da Mari. La coppia Alocci-Fanciulli trova i gol dello strappo nel momento decisivo.

CAMPIONATO/COPPA FOLLONICA FOLLONICA

Due le gare disputate a Follonica. Per il campionato successo importante in chiave playoff quello del Piccolo Caffè sulla Ferramenta Scarlinese (Pietrych 3). Leoni e Ciampi sono gli uomini decisivi nel 7 s 5 finale, tre punti che riportano in piena corsa i campioni uscenti. Per la coppa, invece, la Pizzeria Ballerini guadagna il secondo posto nel girone A, battendo 11 a 5 nello scontro diretto l’Lg Tende da Sole di Tosoni. Toninelli e Rotelli si dimostrano spietati cecchini, ma è ottima la prova complessiva di tutta la squadra.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Due la gare disputate per il campionato di calcio a 7, dopo il rinvio della sfida tra Sesto Senso Crossfit e Fc Labriola 1931. Vendemmia di gol nelle due sfide, con il Cliving Service che si issa al secondo posto superando 7 a 4 l’Akintikotton Bau, una sfida spezzata in due dal tris di Avino a cavallo dei due tempi. Tennistico 6 a 2, invece, del Pronto Soccorso sul Fazzari Autotrasporti: la doppietta di Mazzella indirizza in modo preciso la contesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here