Ripartono i progetti nelle scuole con “Diamoci una Mossa” e “L’Acqua è sapiente”

0
504

Come ogni anno vanno avanti con curiosità e passione i progetti promossi dal comitato Uisp di Grosseto per favorire tra le nuove generazioni sani stili di vita, gusto al movimento e protezione della risorsa acqua. Sono “Diamoci una Mossa”, realizzato con il contributo delle Farmacie Comunali e del Comune di Grosseto rivolto ai ragazzi della scuola primaria e “L’acqua è sapiente: proteggiamola” realizzato con i bimbi della scuola d’infanzia, in collaborazione con l’Acquedotto del Fiora

Le esperte Sabrina Cionini e Gabriella Pizzetti, a partire da racconti, giochi, musica, danze tradizionali, attraverso il lupo blu e l’ippopotamo Poppi blurosa, disegnato dalla maestra Elisabetta Fontani, fanno prendere confidenza con i grandi temi del cambiamento climatico, dell’urgenza di mangiare sano, del superare la pigrizia, del ri-creare una convivialità amica.

I bimbi realizzeranno a maggio prossimo una performance finale alla festa dello Sport nessuno escluso della Uisp. I progetti sono organizzati nelle scuole elementari.  “Diamoci una mossa” è rivolto alle classi prima A, prima B, seconda A e seconda B, della scuola elementare Alberto Manzi di via Mascagni; “L’acqua è sapiente” è ospitato invece dalle scuole d’infanzia di via lago Maggiore e via lago di Varano, via Brigate Partigiane e dalla prima U e dalla terza C di via De Amicis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here