Festa per tutti a Castiglione con la Corsa di Babbo Natale

0
250

Festa per 400 atleti, tra cui 200 bambini, con la settima edizione della Corsa di Babbo Natale. A Castiglione della Pescaia un percorso misto con circa di 2 chilometri di pista ciclabile e 2 di sentiero di macchia mediterranea: alla gara di 8 chilometri hanno preso parte un centinaio di atleti, poi la passeggiata ludico motoria di 4 con un centinaio di partecipanti e l’esercito dei 200 bambini per i quali erano stati organizzati dei percorsi cross all’interno del fazzoletto da calcio appena sistemato e in via di definitiva riqualificazione da parte della Società Atletica Castiglionese, che da poco ha preso in gestione l’impianto “Angela Belli”, e che organizzava anche la corsa.

Nella 8 chilometri ha vinto Emanuele Fadda, Atletica Futura, che ha preceduto in volata Cristian Fois, Atletica Costa d’Argento; terzo Alessandro Iacomino, Atletica Pistoia. Tra le donne primo posto per Arena Gloria, Atletica Livorno, che ha preceduto la padrona di casa Elisabetta Artuso e Angela Mazzoli, Atletica Costa d’Argento.

Otto gare disputate con circa 200 bambini divisi per età e categoria dai più piccoli (un anno e mezzo) ai più grandi (13 anni).

C’è stato poi spazio peri 20 ragazzi speciali di Skeep e diversamente abili di varie età che hanno disputato i 100 metri sulla pista di Casamora ai quali gli organizzatori e il dottor Vircilio, medico ufficiale della manifestazione, hanno consegnato come ogni anno un contributo per la loro attività.

“La Corsa di Babbo Natale – afferma Barbara Belli, presidente dell’Atletica Castiglionese – non è solo una gara ma qualcosa di più, un’occasione per coniugare natura, sport, ambiente, territorio e solidarietà. Un evento davvero per tutti, visto che ieri si è andati dall’atleta più piccolo, un anno e mezzo, da quello più grande, 80 anni”.

Alla fine festa per tutti con un ricchissimo buffet di prodotti tipici con polenta calda, grigliata di maiale e dolci fatti in casa accompagnati da un ottimo vino e dall’arrivo di Babbo Natale a cavallo che ha consegnato ad ogni bambino un regalo mentre i bambini cantavano le canzoni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here