Mugnai si conferma nel Miglio Rosa: corsa e passeggiata sulle mura per solidarietà

0
161

Sergio Mugnai, Atletica Il Giglio, si conferma e vince anche quest’anno il Miglio Rosa. La corsa di 1.609,344 metri con partenza e arrivo nel cuore di Grosseto, organizzata in favore dell’associazione Serenamente Onlus, non era competitiva, ma il corridore fiorentino dell’Atletica Il Giglio anche quest’anno non è voluto mancare all’appuntamento di solidarietà. “Quando ci sono queste manifestazioni di beneficenza cerco sempre di essere presente – spiega – poi il percorso del centro storico mi piace e anche se era importante soprattutto fare presenza sono felice di aver vinto ancora”. Tra l’altro con lo stesso tempo: Mugnai ha chiuso in 5 minuti e 31 secondi, curiosamente l’identico rilevamento del 2016.

Il Team Marathon Bike ha monopolizzato la classifica con Sergio Mori secondo, Graziano Pepi terzo tra gli uomini, Sabrina Cherubini, Laila Guerrieri e Melina Guerra ai primi tre posti della classifica femminile.  “Mi ha battuto il vincitore dell’anno scorso e un po’ mi dispiace perché speravo di farcela – sorride Mori – ma va bene anche così perché l’importante era correre per beneficenza nel nostro bellissimo centro storico”. In coda ai podisti il miglio rosa è stato percorso anche da un nutrito gruppo di camminatori.

“E’ stata una lunga stagione per l’atletica Uisp – spiega il segretario Giosuè Russo – con il Corri della Maremma, giunto alle 18esima prova, abbiamo portato i nostri atleti dappertutto in provincia. Questa volta non era Corri nella Maremma, ma un appuntamento di solidarietà che è una parte fondamentale del nostro movimento”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL MIGLIO ROSA

“Siamo all’interno di Ottobre Rosa – spiega la presidentessa di Serenamente Onlus, Rosanna Spadafina – in cui organizziamo tutta una serie di iniziative dedicate alla prevenzione e all’informazioni dei tumori che più colpiscono le donne, quelli senologici e ginecologici. Proprio di questo si occupa la nostra associazione, dare sostegno alle donne malate. Quella di oggi, con tanto sport, è la giornata più importante in queste settimane di iniziative”.

“Anche quest’anno la Uisp partecipa con entusiasmo a Ottobre Rosa – aggiunge Sergio Perugini, presidente del comitato provinciale – lo fa con atletica e ciclismo, che sono due delle discipline regine per la solidarietà, sempre in prima linea quando si tratta di dare un sostegno alle persone in difficoltà. E lo fa in collaborazione con Fiab, Confesercenti e Marathon Bike, ormai amici in tante iniziative”.

CLICCA QUI PER LE VIDEO INTERVISTE AGLI ORGANIZZATORI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here