Un defibrillatore al Bagno Moby Dick: tornei estivi sì, ma in sicurezza

0
1695

Sport estivo sì, ma in sicurezza. Il comitato provinciale Uisp ha consegnato al Bagno Moby Dick a Marina di Grosseto un defibrillatore semiautomatico. Il defibrillatore resterà in dotazione allo stabilimento balneare, che ospita numerose iniziative organizzate dalla Uisp – a cominciare dai tornei di beach tennis – fino al termine della stagione estiva. Un servizio importante che ovviamente garantirà maggiore sicurezza a tutti i bagnanti e agli ospiti del Moby Dick e anche delle strutture adiacenti, nella malaugurata ipotesi in cui dovesse verificarsi un problema.

“Dal momento in cui il Bagno Moby Dick ha offerto i suoi impianti per le nostre attività e per la scuola di beach tennis ci è sembrato doveroso mettere in sicurezza i nostri atleti che verranno qui a giocare – afferma Sergio Perugini, presidente provinciale Uisp – Uno dei defibrillatori che utilizziamo durante l’inverno è stato quindi dirottato a Marina, a disposizione dell’intera comunità e dei turisti. Abbiamo fatto investimenti importanti per fare in modo che lo sport Uisp sia sicuro, non esiste un corso in provincia di Grosseto che si svolga senza un defibrillatore. Ci siamo messi a norma ancora prima dell’entrata in vigore del decreto Balduzzi, anche formando personale capace di usare questo strumento fin dal 2014”. “Ringraziamo la Uisp per questa collaborazione – aggiunge Alessandro Guerrini, proprietario del Moby Dick – che ci permette di offrire anche ai nostri bagnanti e alle persone vicine allo stabilimento balneare un servizio così importante”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CONSEGNA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here