Memorial Cappuccini, 250 in campo per ricordare Giovanna

0
1473

La 22esima edizione del memorial Giovanna Cappuccini è stata un successo. La kermesse organizzata dalla Uisp (CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA A FEDERICA PARRICCHI) al palasport di piazza Azzurri d’Italia ha proposto tornei di palla rilanciata, minivolley e super minivolley.

Ben 250 giovanissimi atleti delle società della provincia sono scesi in campo per ricordare Giovanna: 64 squadre  divise fra le varie categorie con gironi di qualificazione  (35 di  palla rilanciata, 21 di mini volley e 18 di super minivolley). Tribune gremite per una festa dello sport in una giornata di ricordo.

CLICCA QUI PER LA FOTO GALLERY

Ogni squadra per lo spirito della manifestazione ha preso il nome dai colori dipinti sulle guance dei giocatori.

Nella palla rilanciata prima la Polisportiva Paganico (azzurro), seconda la Virtus Maremma 1 (azzurro-marrone), terza la Volley School 1 (celeste).

Nel minivolley vittoria per il Gs Vigili del Fuoco 4 (bianco), seconda la Volley School 10 (verde-celeste), terza l’Invicta Volleyball 1 (nero-bianco)

Nel superminivolley affermazione per la Volley School 1 (bianco-giallo), poi Pallavolo Grosseto (verde smeraldo) e  Invicta Volleyball 1 (nero).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL TORNEO/1

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL TORNEO/2

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL TORNEO/3

La manifestazione è stata organizzata in favore della sezione provinciale dell’Admo, Associazione donatori di midollo osseo. Presente per tutta la giornata Silvia Mangani (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA), la mamma di Giovanna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here