Sport, Gioco e Avventura prosegue: bimbi a scuola di difesa personale

0
864

Una piacevole e inattesa prosecuzione per Sport, Gioco e Avventura, il progetto Uisp che porta i bambini della zona della Maremma al mare e in altri luoghi di divertimento e socializzazione. Due settimane fa la festa finale all’Acquavillage di Follonica ma poi, viste le richieste delle famiglie, la Uisp – in collaborazione con l’amministrazione comunale di Follonica, che ha messo a disposizione due gazebo nella spiaggia davanti all’ex Colonia Marina – la responsabile Livia Anna Boscutti ha deciso di proseguire con una  quarantina di bambini che continuano a ritrovarsi per passare giornate all’insegna dell’allegria e della spensieratezza.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEI BAMBINI IN ACQUA

“Questi ragazzi sono insieme dal 13 luglio – spiega Boscutti (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA) – ci hanno chiesto insieme alle famiglie di proseguire e a noi è sembrato giusto accontentarli. Le attività sono tante, i bambini sono felici e l’idea è di continuare a dare questo servizio finché i genitori ne hanno bisogno, magari per tutto il mese di agosto”. La nuova attività proposta dalla Uisp, in collaborazione con la palestra Extrema Fighting Club, è un corso di difesa personale per i bambini. “Un’attività – come spiegano gli istruttori Riccardo Bauso e Paolo Andreini (CLICCA QUI PER LA LORO VIDEO INTERVISTA)  – che pur essendo più complicata e impegnativa ci gratifica per la capacità di apprendimento dei bambini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here