Bordino, Tognetti, Cittadini e Romano trionfano nella Staffetta di Canapone

0
1644

Una donna sola al comando. E’ questo l’epilogo inatteso della Staffetta di Canapone che è andata in scena lunedì scorso, dopo il rinvio del 13 luglio. E’ stata infatti Marika Romano a tagliare per prima il traguardo per la squadra numero 8, che ha preceduto per soli di 6 secondi il quartetto numero 32. La gara come sempre è stata organizzata dal Team del Marathon Bike e Avis Grosseto, in collaborazione con la Uisp e patrocinata dal Comune di Grosseto. Ancora eccezionale la partecipazione con più di 200 atleti che hanno formato 49 squadre più le riserve . Come si diceva a vincere questa edizione è stata la squadra nr.8 composta oltre che dalla Romano appena diciottenne, da Roberto Bordino, già secondo nell’edizione del 2009, il fiorentino Marino Tognetti e Aldo Cittadini. E’ stato quest’ultimo, con la sua grande prova a fare la differenza, anche se i suoi compagni non sono andati certamente piano.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

Al secondo posto si piazzava la numero 32, con Roberta Galgani, Frankland Scott, Andrea Pieri e Antonio Scaglione (1h00’34”). Terzo posto per la numero 25 con Angela Mazzuoli,Roberto Rossi,Roberto Siri e Fabio Civitarese (1h1’04”), 4° la staffetta 39 con Franco Carbonari,Gabriele Lubrano,Elisa Bongini e Vincenzo Costanzo (1h1’12”), 5° staffetta 36 composta da Stefano Cerbioni,Antonella Ottobrino, Daniele Tanganelli e Simone Di Monaco (1h01’16”), 6° la staffetta nr.9 composta Roberto Ricchi,Cristina Gamberi,Andrea Ferrarese e Raffaello Fanteria (1h02’09”), 7° staffetta 49 formata da Carlo Bragaglia, Fabiola Pagliai, Filippo D’Ambrosio e Massimo Ranieri (1h2’20”), 8° la staffetta nr 30, con Elisa Maggiotto,Mario Cerciello,Andrea Brachini e Aurelio Di Maio, tempo (1h02’31”), 9° la staffetta nr.28 con Paolo Tontoranelli, Micaela Brusa, Luciano Lo Tufo e Massimo Palma (1h02’39”), 10° la staffetta la nr 27, composta da Barbara Colombo, Federico Mazzantini, Luigi Scalo e Alessandro Pietrini, tempo (1h2’49”), 11°la staffetta 22 composta da Sonia Bellezza, Riccardo Turi, Flavio Mataloni e Gennaro Guarente (1h02’54”), 12° la staffetta la nr 10 con Marika di Benedetto, Simone Berin, Andrea Sozzi e Paolo Coli (1h02’55”), 13° la staffetta 44 con Mauro De Fabritiis,Alessandro Milone,Rachele Chischi, e Alberto Pallini (1h02’57”), 14° la staffetta 40 con Simone Ciucchi,Zuleima Cioffi,George Gyabbah e Agostino Laudato (1h03’01”), e gli ultimi ad essere premiati sono stati i componenti della squadra nr 41 composta da Stefano Musardo,Elena Rossi,Alessandro Sborchia e Marco Argenti (1h03’02”).

Alla premiazione avvenuta in piazza del Duomo di Grosseto, erano presenti: il presidente Comunale Avis, Erminio Ercolani, il presidente regionale Admo, Fausto Brandi e il provinciale Uisp, Sergio Stefanelli, l’assessore comunale Fabrizio Rossi. La società organizzatrice ringrazia tutti quelli che hanno contribuito alla bella risuscita dell’evento, e si scusa con i residenti del centro storico per la chiusura del traffico nelle ore della manifestazione.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/1

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/2

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/3

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA GARA/4

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL PRE-GARA

CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA AI VINCITORI

CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA ALL’ASSESSORE ROSSI

CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA AL PRESIDENTE UISP

CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA AL PRESIDENTE AVIS

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here