Il Foxy Bar trionfa a Castel del Piano

0
1444

FOXY BAR: Pierguidi, Scapigliati, De Muru (1), Caccamo, Visconti, Coppi (1), Vagnoli.

GOOD LUCK: Nannetti, Panfi (1), Saragaglia, Pasquini, Rossi, Biagini, Bargagli (1), Colombini, Piacentini.

Termina con il vibrante finale dei calci di rigore il torneo di Castel del Piano di calcio a 5 organizzato dalla Pro Loco nelle figure di Lorenzo Bassetti e Daniele Sensi in collaborazione con il Circolo Tennis e la Uisp di Grosseto. A laurearsi campioni sono i ragazzi di Abbadia San Salvatore e Piancastagnaio del Foxy Bar (che avevano eliminato in semifinale l’Atletico Magari), che la spuntano contro la compagine del Good Luck (vincente in semifinale contro il Cuccuvaia) dopo i tiri dal dischetto.

I tempi regolamentari si erano chiusi sul 2 a 2 con i senesi che dovevano rinunciare sin dalle prime battute al portiere titolare Pierguidi, vittima di un infortunio, ma, nonostante ciò riuscivano ad allungare la gara oltre i tempi regolamentari grazie al pareggio giunto allo scadere. Dopo la prima tornata di rigori, si andava a oltranza, con Piacentini che falliva il proprio tentativo, mentre Visconti dava il successo ai granata.

Le due finaliste fanno incetta anche degli altri premi: Gabriele Caccamo risulta infatti il capocannoniere della manifestazione, mentre l’estremo difensore del Good Luck Nannetti viene nominato miglior portiere. Il premio come miglior arbitro va a Fabrizio Pellegrini, la Coppa Disciplina invece premia i Real Colizzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here