Le big dei cadetti crollano

0
959

Tre su tre. Tutte a bersaglio, le regine del campionato di Eccellenza Uisp. Le big allungano quando è ormai entrata nel vivo la lotta per i playoff. La capolista Gavorrano certifica il momento negativo di un Capalbio ormai in caduta libera: gli azzurri vincono 3-0 e respingono l’attacco di una Disperata sempre più convincente. Ottimo successo per gli scarlinesi, che passano di misura sul sempre ostico rettangolo della Polverosa. Un punto di distacco tra capolista e inseguitrice, subito dopo c’è un’altra formazione in grande forma, ovvero il Batignano, che travolge 5-1 l’Argentario. Successo anche per il Venturina, 2-1 al Sant’Andrea, mentre Atletico e Torniella impattano nell’unico segno X di giornata.

In Prima Divisione è andato un scena un turno di clamorose sorprese. Entrambe al tappeto in casa le capoliste Castiglione e Boccheggiano, sonoramente battute da Magliano e Alberese. Non va meglio al Seggiano terzo in graduatoria, che crolla contro il Sant’Angelo Scalo e viene avvicinato proprio dal team di stanza a Montalcino. Prima affermazione e primi punti stagionali per l’Arcille, che sbanca Paganico all’inglese. Il Granducato piega il Prata dopo un match vibrante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here